Criteri ambientali minimi (CAM) per gli eventi: rivoluzione per l’industria culturale e sportiva

Con DECRETO 19 ottobre 2022 il MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA detta i Criteri ambientali minimi per il servizio di organizzazione e realizzazione di eventi ai sensi e per gli effetti dell’art. 34, del Codice Appalti (decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50). I Criteri rispondono al Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione (PAN GPP), nonché in attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Riguarda la PA come stazione appaltante, ma anche quando si danno contributi...

Leggi di più...

Prassi di riferimento UNI in materia di prevenzione dei reati contro la PA

Guida pratica al MOG: in arrivo nuova prassi di riferimento UNI Sono giunti alla fase di consultazione pubblica i lavori della prassi di riferimento sul modello semplificato di organizzazione, gestione e controllo per la prevenzione dei reati contro la Pubblica Amministrazione e dei reati societari nelle micro e piccole imprese. Il documento, elaborato con la Provincia autonoma di Trento con cui UNI ha da tempo siglato un Accordo di collaborazione istituzionale, rimarrà liberamente consultabile sul sito fino al 26 giugno prossimo. La Prassi...

Leggi di più...

Modello 231 e Whistleblowing: le nuove Linee Guida Confindustria 

Modello 231 e Whistleblowing: le nuove Linee Guida Confindustria  A fine giugno 2021, a sette anni dall’ultima modifica, Confindustria ha rilasciato una versione aggiornata delle Linee guida in materia di Decreto legislativo 231 e whistleblowing.  Cosa è il Decreto legislativo 231 del 2001: prevede la responsabilità amministrativa dell’Ente per una serie di reati presupposto commessi nell’interesse o vantaggio dell’Ente. Ricordiamo che l’adozione di un Modello di Organizzazione e Gestione può costituire un esimente per l’impresa, ma solo qualora dimostri di avere redatto e applicato un modello organizzativo...

Leggi di più...

Whistleblowing: il nuovo Regolamento da parte dell’Anac

Whistleblowing: il nuovo Regolamento Anac per la gestione delle segnalazioni e l’esercizio del potere sanzionatorio Il fenomeno whistleblowing è in forte crescita nel nostro paese. Secondo la relazione annuale di Anac del giugno 2020 si è registrato anche nel corso del 2019, un vero e proprio andamento esponenziale se si considera che si è passati dalle 125 segnalazioni del 2015 alle 873 del 2019, per un totale complessivo di circa 2330 segnalazioni. Anac ha adottato con la delibera 690 del 1°...

Leggi di più...

La ISO 26000: la Responsabilità Sociale delle Organizzazioni

Lo Strumento per fare impresa in modo responsabile e sostenibile La UNI ISO 26000 del 2010 si presenta come una guida a concetti, principi e pratiche connesse alla CSR e può quindi considerarsi un utile strumento per comprendere concetti come accountability e stakeholder e per capire come la CSR impatti su tematiche cardine quali diritti umani, lavoro, ambiente, governo d’impresa, comportamenti aziendali, diritti dei consumatori, coinvolgimento della comunità. Il tema della Responsabilità Sociale acquista un’importanza fondamentale nella definizione delle strategie di sviluppo...

Leggi di più...

Le Dichiarazioni Etiche: opportunità e formazione

La norma internazionale ISO 17033 contiene regole e requisiti per lo sviluppo delle dichiarazioni etiche e delle eventuali informazioni e dati a supporto delle stesse. Una norma molto attesa perché fa chiarezza su argomenti veramente nuovi quali, per fare alcuni esempi, Plastic Free, Km Zero o Macinato a pietra. È la norma che riduce i rischi di sanzioni (come quella di un noto “green diesel") e che apre un mondo di opportunità ai comunicatori professionali che operano nella "filiera" del marketing,...

Leggi di più...

Webinar: strumenti di governance evoluta

Il prossimo 29 maggio alle ore 16, Stefano Bonetto ci parlerà degli aspetti innovativi della norma ISO 37002 sulla gestione della segnalazione di illeciti (o whistleblowing) ancora in preparazione, come importante strumento di governance evoluta per le organizzazioni. La partecipazione al webinar, organizzato da UNI (Ente di normazione italiano) è gratuita, previa registrazione a questo link https://bit.ly/GovernanceOrganization  

Leggi di più...

ONLINE Seminario gratuito. La Sostenibilità come strumento di business

La sostenibilità come strategia di business e le dichiarazioni etiche secondo la ISO 17033 per rivoluzionare la comunicazione. Appuntamento il 7 aprile con l’intervento di Stefano Bonetto, esperto della normazione tecnica in materia di sostenibilità, che in videoconferenza ci parlerà di sviluppo sostenibile. Il seminario organizzato da Ecoconsult a partecipazione gratuita è rivolto alle aziende e ai professionisti che vogliono approfondire in modo tecnico e veloce questi temi e trovare gli strumenti giusti da utilizzare per un progetto senza rischi. Save the Date:...

Leggi di più...

Antitrust: multa Eni per campagna diesel

L'Antitrust multa Eni: "Ha presentato come verde un diesel altamente inquinante", sanzione di 5 milioni di euro per l'ingannevolezza dei messaggi pubblicitari. Un claim ambientale ed etico sicuramente fuorviante se vediamo la decisione dell’Antitrust italiana, uno degli argomenti che poteva essere gestito con la ISO 17033, la norma internazionale che fissa i requisiti per fare dichiarazioni accurate. Si esaltava l’aspetto ambientale e di prestazione (riduzione dei consumi), la norma richiede verifiche e validazioni e anche la certificazione per ridurre al minimo il...

Leggi di più...

Il Parlamento Europeo approva la Direttiva a tutela dei whistleblower

Il 16 aprile il Parlamento Europeo ha approvato la nuova Direttiva sul whistleblowing con una maggioranza larghissima: 591 voti a favore su 653. A 36 giorni dalle elezioni europee, il Parlamento sta approvando gli ultimi provvedimenti importanti rimasti, tra cui proprio le norme sulla tutela di chi segnala illeciti. Cosa cambia Oltre ad armonizzare la protezione di chi segnala corruzione nei vari Paesi dell’Unione, saranno introdotti importanti miglioramenti in Italia, soprattutto per i dipendenti del settore privato oggi meno tutelati rispetto a...

Leggi di più...